Processo Mamic, anche Lovren rischia l’incriminazione per falsa testimonianza

Processo Mamic, anche Lovren rischia l’incriminazione per falsa testimonianza

Il processo dell’ex direttore esecutivo della Dinamo Zagabria scuote la Croazia

di Redazione ITASportPress

Giorni caldissimi in Croazia sul fronte del processo a Zdravsko Mamic, ex direttore esecutivo della Dinamo Zagabria. Il caso non coinvolge soltanto Luka Modric, centrocampista del Real Madrid, accusato di falsa testimonianza (reato per cui sono previste almeno 5 anni di carcere per la legge croata), ma anche Dejan Lovren, centrale difensivo del Liverpool, accusato dello stesso reato. L’ex giocatore del Lione, infatti, è accusato di aver fornito false testimonianze durante il processo all’ex dirigente della Dinamo.

IL PROCESSO  – Mamic, 57 anni, è accusato, con altre persone di presunta appropriazione indebita fino a 15 milioni di euro nel trasferimento di giocatori della Dinamo ai club stranieri.

Mamic e gli altri tre rinviati a giudizio sono accusati anche di aver eluso allo Stato croato più di 1,5 milioni di euro.

Modric sarebbe inoltre obbligato a dare il 20% dei suoi guadagni a Mamic fino al termine della carriera, ed è probabile che anche altri giocatori importanti della Dinamo come Mandzukic, Kovacic e Lovren si siano trovati invischiati nella medesima situazione.

Real Madrid, Modric, fuoriclasse da sempre

IL CASO MODRIC –  Durante il processo, che si è tenuto a maggio 2017, Modric ha cambiato la sua dichiarazione originale sul suo trasferimento dalla Dinamo Zagabria al Tottenham nel 2008 ed ha sostenuto di essere confuso e di non riuscire a ricordare esattamente come fosse andata la questione.

Modric ha già respinto i sospetti di falsa testimonianza in passato ed ha assicurato che la sua coscienza è pulita. Se condannato, il giocatore del Real Madrid potrebbe affrontare una sanzione da sei mesi a cinque anni di carcere. Il croato, giocatore chiave del Real Madrid, deve affrontare anche problemi legali in Spagna, dove è indagato per evasione fiscale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy