Real Madrid, due tifosi portano in tribunale Florentino Perez

Real Madrid, due tifosi portano in tribunale Florentino Perez

Il presidente delle merengues è stato denunciato da due tifosi del Real Madrid per l’eliminazione dalla Copa del Rey avvenuta lo scorso dicembre contro il Cadice

Secondo quanto rifersice il quotidiano spagnolo As, al Tribunale di Madrid è stata presentata una denuncia dell’avvocato Felipe Izquierdo contro Florentino Pérez a nome di Raúl Giménez Guillen e Susana Castaño Caba, a causa dell’eliminazione del Real Madrid in Copa del Rey e la vicenda Cheryshev.

Il 2 dicembre scorso le merengues iniziano la loro avventura nella coppa nazionale a Cadice e il vecchio allenatore Rafa Benitez decise di attuare un ampio turnover, mettendo in campo il giocatore russo Denis Cheryshev. Ma l’ex Villarreal nella scorsa edizione della coppa in semifinale contro il Barcellona, fu ammonito e poi squalificato, quindi non era in grado di giocare la successiva gara. La squadra del Sottomarino Giallo fu eliminata. Il centrocampista classe ’90 in estate tornò a Madrid dal prestito e si dimenticò di quel cartellino giallo. Di conseguenza il Cadice all’indomani del pasticcio compiuto dal Real Madrid, ha confermato di aver deciso di chiedere giustizia ai massimi organi calcistici spagnoli, attraverso un comunicato sul suo sito ufficiale.

Questo errore è costato l’eliminazione dei blancos dalla Copa del Rey. Ma a distanza di mesi, arriva la denuncia dei due tifosi madridisti nei confronti di Florentino Perez, i quali sostengono di aver subito danni morali. Secondo la presente domanda di risarcimento i due sostenitori affermano: “È doloroso da parte nostra sopportare gli scherni sul luogo di lavoro e nei locali, il che provoca angoscia e impotenza”.

L 10

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy