Real Madrid, Löw o Pochettino per il dopo Zidane

Real Madrid, Löw o Pochettino per il dopo Zidane

Spuntano i primi nomi per la panchina in caso di addio del francese a fine stagione

di Redazione ITASportPress

Salvo tracolli in campionato, o a meno di una brusca eliminazione agli ottavi di Champions contro il Paris Saint-Germain, Zinedine Zidane resterà sulla panchina del Real Madrid fino al termine della stagione.

Anzi, qualora i blancos riuscissero a fare ancora tanta strada in Europa, o magari a centrare il clamoroso tris di successi consecutivi, il francese potrebbe anche restare al “Bernabeu”, anche se al momento l’ipotesi più percorribile è quella di un cambio della guardia in panchina.

E allora il presidente Florentino Perez, oltre a pensare ad un mercato giocatori da grandi firme, si sta guardando intorno per sondare il parco degli allenatori disponibili.

Forse tutti, visto che nessuno resisterebbe al fascino del Real, ma se la pista Allegri sembra poco percorribile, secondo quanto riportato da Sportmediaset i nomi che più interessano sono quelli del ct della Germania campione del mondo Joachim Löw e quello del manager del Tottenham, Mauricio Pochettino, quest’ultimo ex giocatore dell’Espanyol e più volte espostosi “contro” il Barcellona.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy