Real Madrid, richiesta choc di Florentino Perez ai soci: 575 milioni per fare nuovo il Bernabeu

Real Madrid, richiesta choc di Florentino Perez ai soci: 575 milioni per fare nuovo il Bernabeu

Il presidente spagnolo chiederà ai soci del club di indebitare le casse della società per ristrutturare lo stadio

di Redazione ITASportPress

Il Real Madrid di Florentino Perez guarda al futuro e vuole farlo in grande stile ristrutturando lo stadio “Santiago Bernabeu”. Ma l’operazione è molto onerosa tanto che il patron dei blancos, secondo quanto riporta “AS”, in occasione dell’assemblea dei soci in programma il prossimo 23 settembre, proporrà di contrarre un debito di circa 575 milioni da rateizzare in 35 anni con lo scopo di ipotecare beni societari della società e avviare un progetto di ristrutturazione dello stadio tanto celebre nel mondo. L’ammodernamento dell’impianto però spaventa molto i membri dell’assemblea, non convinti dal piano di rientro proposto da Perez che condizionerebbe i piani a lungo termine della società soprattutto in chiave calciomercato visto che di solito il Real Madrid non bada a spese quando c’è da acquistare un campione. Il club di Madrid pochi giorni fa ha annunciato un fatturato record della scorsa stagione pari a 751 milioni di euro, senza considerare che su tale importo non sono compresi i ricavi dalla cessione di giocatori, tra cui Cristiano Ronaldo alla Juventus, che ha fruttato al Real un “tesoretto” di circa 120 milioni di euro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy