Russia, micidiale rimonta Cska: steso lo Spartak nel finale in soli due minuti

Russia, micidiale rimonta Cska: steso lo Spartak nel finale in soli due minuti

Finale pirotecnico a Mosca con i campioni di Russia dello Spartak rimontati nel finale dal Cska

Il derby di Mosca va al Cska che supera solo negli ultimi sette minuti di match lo Spartak avanti di una rete fino all’82’. Campioni di Russia in vantaggio al 48′ grazie al gol dell’ex Milan Pasalic, ma poi nel finale di gara si scatena il Cska: pareggio di Schennikov all’83’ e poi sorpasso clamoroso due minuti dopo con una stoccata dalla distanza di Vitinho. Per Carrera che già assaporava la vittoria, l’amara beffa che conferma un inizio di stagione molto complicato con appena due vittorie in 6 partite. La sconfitta nel derby di Mosca fa precipitare i campioni di Russia all’ottavo posto con otto punti in classifica mentre sale in zona Europa il Cska quarto con 12 punti. Domani toccherà allo Zenit che in caso di successo contro il Grozny, salirebbe a 16 punti, 8 in più dello Spartak sempre più in crisi di risultati. Per Massimo Carrera è il momento più difficile da quando siede sulla panchina del club del patron Fedun.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy