Venezuela, il c.t. vuole lasciare dopo la vittoria sull’Argentina

Venezuela, il c.t. vuole lasciare dopo la vittoria sull’Argentina

Dietro la scelta di Dudamel ci sono motivi politici

di Redazione ITASportPress

Clamorosa notizia dopo la sconfitta dell’Argentina con il Venezuela. Nonostante la vittoria della squadra di Dudamel. Il c.t. del Venezuela ha deciso di voler dare le dimissioni. L’annuncio è avvenuto al termine della gara vinta contro Messi e compagni. Il motivo: “Oggi ho parlato con il vice presidente della Federazione e ho dato le dimissioni. Abbiamo vissuto in acque torbide in questo periodo. In particolare abbiamo vissuto un’esperienza spiacevole, abbiamo ricevuto la visita di un ambasciatore in Spagna. La nostra sorpresa è che hanno usato questa visita molto male, la hanno politicizzata. Quando non sono un allenatore, non nasconderò la mia posizione politica. Ora mi siederò a parlare con il vicepresidente e già conosce la mia posizione”. Dudamel si riferisce ad una visita da parte di Antonio Ecarri Bolívar, rappresentante del Venezuela per la Spagna, che ha visitato la concentrazione della Vinotinto a Madrid prima della partita contro gli argentini. Lo ha fatto nel nome di Juan Guaidó e questo ha dato fastidio a Dudamel, che giocherà la prossima amichevole del Venezuela lunedì contro la Catalogna. “Parlerò con il Vice Presidente e Presidente della Federazione. Nella mia posizione e la decisione sarà in gioco Lunedi, poi i gestori decideranno”, ha detto prima di lasciare i giornalisti senza explicaciones.Dudamel si riferisce a un visita di Antonio Ecarri Bolívar, rappresentante del Venezuela in Spagna, che ha visitato la nazionale a Madrid prima dello scontro con gli argentini. Lo ha fatto per volere di Juan Guaidó e questo ha dato fastidio a Dudamel, che dovrebbe guidare la nazionale nella prossima amichevole del Venezuela lunedì. “Parlerò con il vice presidente e il presidente della Federazione, e nella mia posizione e decisione sarò presente lunedì, poi i dirigenti prenderanno una decisione”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy