Yokohama FC, Miura eterno: rinnovo all’età di 51 anni

Yokohama FC, Miura eterno: rinnovo all’età di 51 anni

L’attaccante non sente la vecchiaia

di Redazione ITASportPress

51 anni e non sentirli, anzi, ormai sono quasi 52 (li compirà a febbraio). Kazuyoshi Miura, attaccante classe 1967 del Yokohama Fc, squadra che milita in J2 League, ha rinnovato il proprio contratto all’età di 51 anni.

ETERNO – Un rinnovo che rappresenta una nuova scommessa, specialmente, su se stesso e sulla sua eterna giovinezza, che comunque sta dimostrando di avere e conservare negli anni. Il bomber nipponico disputerà, infatti, la sua 34esima stagione da professionista. Nel 2017 ha battuto il record di Stanley Matthews, diventando il più anziano calciatore professionista a segnare un goal. Nel 2019 cercherà di fare ancora meglio e di ritrovare anche il gol che gli manca da un’intera stagione.

GIOIA – L’entusiasmo non gli manca e lo dimostrano anche le sue parole ai canali ufficiali del club: “Ho rinnovato il contratto per la stagione 2019. Ringrazio tutti per il supporto che mi hanno sempre dimostrato. Affronterò diverse sfide e non voglio perdere neppure per un minuto di questo nuovo anno. Penso solo ad affrontare il calcio faccia a faccia e andare agli allenamenti ogni giorno con il massimo della forza e della volontà”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy