Zenit, Marchisio: “Voglio il titolo russo e la Nazionale. Non mi dispiace non giocare con Ronaldo”

Zenit, Marchisio: “Voglio il titolo russo e la Nazionale. Non mi dispiace non giocare con Ronaldo”

Il centrocampista italiano ha parlato ai microfoni della Rai

di Redazione ITASportPress

Claudio Marchisio dopo l’addio alla Juventus si è trasferito in Russia dove gioca con lo Zenit. Il “Principino”, ha rilasciato una intervista alla Domenica Sportiva dove ha detto la sua sulla stagione a San Pietroburgo e poi ha anche lanciato un messaggio alla sua ex squadra. “In questa stagione voglio vincere almeno un titolo con lo Zenit -chiosa Marchisio-. Un altro obiettivo è il ritorno in Nazionale”. La Juventus? “La seguo sempre e sono adesso un tifoso bianconero. A Torino ci sono miei ex compagni che li vedo soffrire e lottare in ogni partita. Da tifoso sono contento di come stanno andando le cose in campionato e in Champions League”. Se dispiace non giocare con Cristiano Ronaldo? “Assolutamente no, non mi dispiace affatto non essere in campo con CR7 anche perchè ho giocato in passato con grandi campioni”. L’addio di Marotta? “Non me lo aspettavo in questo momento. Lo ringrazio e gli auguro un futuro da vincente”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy