Zenit passa a Orenburg e Marchisio entra in campo al 71′

Zenit passa a Orenburg e Marchisio entra in campo al 71′

La squadra di San Pietroburgo ha sofferto parecchio sul terreno della matricola

di Redazione ITASportPress

L’avventura in Russia di Claudio Marchisio è iniziata ufficialmente al minuto 71′ del match dello Zenit sul terreno in erba sintetica dell’Orenburg. L’ex Juventus è stato mandato in campo dal tecnico Simak al posto di Paredes occupando la posizione di regista nel 4-1-3-2 della compagine di San Pietroburgo. Lo Zenit conduceva per 2-1 e in quel momento del match è stata la matricola della Prem’er Liga a mantenere la supremazia territoriale. Così per il Principino è stata soprattutto una partita di contenimento con poche palle giocabili. L’unica cosa positiva per l’italiano, il debutto con i tre punti che mantengono lo Zenit al comando dopo sette turni di Prem’er Liga. Lo Spartak, vice capolista, giocherà nel tardo pomeriggio con i ceceni del Grozny. Ieri il Cska Mosca, eurorivale della Roma in Champions League, ha vinto 3-0 sul campo dell’Ufa. La rete di Chalov e la doppietta di Zhamaletdinov decidono il match e permettono ai moscoviti di portarsi al quarto posto a quota 12 punti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy