Amichevole, il Brasile stende l’Argentina al 93′: decide Miranda

Amichevole, il Brasile stende l’Argentina al 93′: decide Miranda

Una rete dell’interista all’ultimo secondo decide l’amichevole giocata in Arabia Saudita

di Redazione ITASportPress

Prosegue il momento-no dell’Argentina, che dopo il fallimentare Mondiale di Russia perde anche il Superclasico contro il Brasile, amichevole giocata a Gedda, in Arabia Saudita.

Anche quando non c’è nulla in palio, restare a secco contro i rivali di sempre fa sempre male, in particolare per una Nazionale alla ricerca di certezze, priva di Leo Messi, in pausa di riflessione dalla Seleccion, e con un ct ad interim come Lionel Scaloni.

A decidere la partita è stato un colpo di testa dell’interista Joao Miranda all’ultimo minuto di recupero, su angolo battuto da Neymar. La gara è stata equilibrata, giocata su ritmi bassi e condizionata dalle tante sostituzioni effettuate dai due tecnici. Opaca la prova di Mauro Icardi, schierato da titolare al posto di Giovanni Simeone, in coppia con Paulo Dybala, uscito per infortunio nel secondo tempo.

Argentina vicina al gol in un paio di circostanze con Lo Celso nel primo tempo e Paredes nella ripresa, Brasile più manovriero e cresciuto alla distanza: lo stesso Miranda ha sfiorato il gol di testa nel primo tempo, nella seconda parte di gara chances per Neymar e Arthur.

La sfida si rinnoverà la prossima estate nella Coppa America che si giocherà proprio in Brasile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy