Ancelotti, il collaboratore: “Nazionale? Carlo risolverebbe tanti problemi”

Ancelotti, il collaboratore: “Nazionale? Carlo risolverebbe tanti problemi”

“Uno dei problemi avuti da Ventura nel suo lavoro al di là del valore dei giocatori, è il fatto di non poterli plasmare settimanalmente”

Commenta per primo!

Giorgio Ciaschini, collaboratore tecnico di Carlo Ancelotti, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc, nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete”; ecco quanto dichiarato: Ancelotti ct dell’Italia? Lui ha ancora una grande voglia di club e quindi di lavorare tutta la settimana e questo è il limite tra la Nazionale e la sua scelta. Uno dei problemi avuti da Ventura nel suo lavoro al di là del valore dei giocatori, è il fatto di non poterli plasmare settimanalmente. Così come Sarri, c’è bisogno di allenarli sempre. Non so cosa pensi Ancelotti in merito, non l’ho sentito. Avvicinamento dalla FIGC? Carlo risolverebbe tanti problemi, ma non si può improvvisare: si parla sempre di determinazione, ma in campo ci vanno i valori e questi vanno programmati nel tempo. I giocatori sono quasi gli stessi che aveva Conte all’Europeo: non giudico Ventura, ma il valore di un giocatore si esprime se posto nella condizione migliore per farlo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy