Atalanta, Gasperini: “Giornata da dimenticare, persa una buona opportunità. Basta parlare d’Europa”

Atalanta, Gasperini: “Giornata da dimenticare, persa una buona opportunità. Basta parlare d’Europa”

Duro sfogo del tecnico della Dea dopo il ko di Empoli

di Redazione ITASportPress

La Dea si ferma sul più bello. La sosta del campionato, tanto temuta da Gian Piero Gasperini, rallenta la marcia dell’Atalanta, che a Empoli crolla dopo essersi portata sul 2-0 e perde nel finale mancando la quinta vittoria consecutiva.

Comprensibile la rabbia del tecnico torinese, che al termine della gara del “Castellani” ai microfoni di Sky Sport ammette la brutta prova dei suoi: “Il vantaggio non rispecchiava la partita, ma non eravamo in palla, non avevamo il controllo della gara, siamo stati troppo leziosi. Abbiamo anche avuto le occasioni per segnare ancora, ma non era giornata. Paradossalmente nel secondo tempo siamo andati meglio del primo”.

Decisiva l’espulsione di Ilicic nel finale: “Perdere un giocatore così importante e così stupidamente è un brutto colpo. La sua sciocchezza rispecchia la nostra giornata. Siamo ripiombati in una situazione difficile, abbiamo perso una bella opportunità”.

Gasp sbotta poi contro gli eccessivi proclami della piazza: “Qui si parla troppo di Europa e addirittura di Champions. Io non ho mai detto queste cose, sarà difficile lottare per l’Europa. Questi elogi non rispecchiano la nostra forza”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy