Bayern Monaco, parole grosse in allenamento tra Hummels e Lewandowski

Bayern Monaco, parole grosse in allenamento tra Hummels e Lewandowski

Il polacco si allaccia le scarpe in partitella e il difensore perde la testa: “Sei una m…”

di Redazione ITASportPress

A dispetto del pass per i quarti di Champions di fatto già in tasca dopo il 5-0 al Besiktas nell’andata degli ottavi e a dispetto del solito dominio in Bundesliga, in casa Bayern Monaco le acque sono agitate.

Come riportato dalla Bild, infatti, alta tensione si è registrata durante l’allenamento tra Mats Hummels e Robert Lewandowski. A scatenare la rissa verbale tra il difensore campione del mondo e il centravanti polacco sarebbe stato un motivo in apparenza banale, un gol subito durante la partitella di allenamento dalla squadra nella quale giocavano entrambi.

Dopo un pallone perso da Hummels, Lewandowski, impegnato in fase difensiva, anziché lottare per riconquistare il possesso si sarebbe intrattenuto nientemeno che ad allacciarsi una scarpa, scatenando la reazione del compagno: “Non va bene comportarsi così, non è serio. Non puoi allacciarti la scarpa in un momento del genere. Io ho perso la palla, ma il tuo è un errore di atteggiamento: sei una m…” l’accusa non proprio velata di Hummels.

Secondo i giornalisti presenti all’allenamento, al termine della seduta non ci sarebbe stato alcun chiarimento tra i due compagni-“rivali”.

Facile ricondurre il tutto alle voci di mercato che danno Lewandowski in uscita dal Bayern dopo quattro stagioni e diretto verso il Real Madrid.

Al Bayern ci si sfida a suon di punizioni

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy