Bayern Monaco, Ribery ‘non imita’ Robben: “Andrò avanti fin quando il corpo me lo permetterà”

Bayern Monaco, Ribery ‘non imita’ Robben: “Andrò avanti fin quando il corpo me lo permetterà”

L’attaccante francese andrà a scadenza a giugno, ma non si sbilancia sul proprio futuro

di Redazione ITASportPress

Se Arjen Robben si è sbilanciato sul proprio futuro, annunciando in anticipo la decisione di lasciare il Bayern Monaco al termine della stagione, il suo “gemello” Franck Ribery sta sul vago.

L’attaccante francese, in forza al club tedesco da dodici stagioni, andrà in scadenza a giugno proprio come l’olandese, ma lascia aperta la porta della permanenza: “Non so ancora cosa succederà a fine stagione, ma so che voglio continuare a giocare finche’ il mio corpo me lo permetterà” ha detto l’ex nazionale francese.

“Posso solo dire che a tre mesi dal mio 36° compleanno mi sento bene fisicamente e sono felice di aver giocato praticamente tutte le partite di questa stagione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy