Belgio, Hazard al veleno: “Meglio perdere da belga che vincere con questa Francia”

Belgio, Hazard al veleno: “Meglio perdere da belga che vincere con questa Francia”

Il capitano dei ‘Diavoli Rossi’ all’attacco dopo l’eliminazione in semifinale al Mondiale

di Redazione ITASportPress

Che tra Belgio e Francia non scorra buon sangue non lo si scopre ora. Motivi di vicinanza e di rivalità storica e pure linguistici (nella parte vallona del Belgio si parla il francese). Il piano calcistico ovviamente non fa eccezione. Anzi. Per la seconda volta nella storia i ‘Diavoli Rossi’ hanno ceduto di fronte ai bleus al Mondiale: nel 1986 si trattò di finale per il terzo posto, ora di accesso alla finalissima.

La semifinale di San Pietroburgo non è stata una partita spettacolare, a risolverla è stato un calcio d’angolo, ma non ha presentato particolari motivi di nervosismo.

Eppure il capitano e leader del Belgio, Eden Hazard, ha sfogato la delusione per il sogno in frantumi pronunciando parole molto critiche nei confronti dei ‘cugini’, commentando in particolare la qualità del gioco della squadra di Deschamps: “Non giocano bene, ma sono efficienti – ha detto Hazard a Nieuwsblad – Non siamo riusciti a trovare il loro punto debole nonostante abbiamo giocato una grande partita. Siamo stati eliminati da una squadra più solida di noi, ma preferisco perdere con questo Belgio che non andare avanti in una Francia del genere”.

Griezmann (e famiglia…) sognano il Mondiale…

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy