Betis-Milan, disordini nella notte: arrestati tifosi rossoneri

Betis-Milan, disordini nella notte: arrestati tifosi rossoneri

Fermati in venti nei pressi della Cattedrale di Siviglia

di Redazione ITASportPress

Il Milan è atteso da due partite chiave in quattro giorni: giovedì i rossoneri si giocheranno un pezzo di qualificazione ai sedicesimi di Europa League sul campo del Betis capolista del girone dopo aver vinto a San Siro, mentre domenica a Milano arriverà la Juventus ferita dalla beffa contro il Manchester in Champions League.

La vigilia della gara del “Benito Villamarin” è però stata preceduta da brutti incidenti causati da un gruppo di tifosi milanisti. Secondo quanto riporta Viva Sivilla, una ventina di ultras rossoneri avrebbe creato il panico per le vie del centro di Siviglia, fermando le auto in transito, danneggiando gli arredi urbani e lanciando razzi in mezzo alla strada, al grido di “Betis m***”.

I responsabili dei disordini sono stati arrestati dalla Policia Nacional nei pressi della Cattedrale di Siviglia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy