Bologna, Dzemaili si taglia l’ingaggio per tornare

Bologna, Dzemaili si taglia l’ingaggio per tornare

Il centrocampista svizzero pronto a lasciare la Mls per stare vicino al figlio

Aveva salutato l’Italia un anno fa, a metà della stagione migliore della propria carriera, per sposare la causa del Montreal Impact, l’altra società di proprietà di Joey Saputo oltre al Bologna.

Il ricco ingaggio garantito dal club canadese aveva sedotto Blerim Dzemaili che ora però rivuole l’Italia. Alla base della decisione motivi famigliari, ovvero la volontà di stare accanto al figlio dopo la separazione dalla moglie Erjona Sulejmani, che sta per lasciare il Canada.

L’ultima parola sarà però quella dello stesso Saputo, che vorrebbe la permanenza del centrocampista nella Mls: l’ingaggio attuale non è infatti sostenibile dal Bologna, ma il giocatore sarebbe pronto a una sensibile decurtazione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy