Boniek consiglia Piatek: “Deve restare al Genoa per due anni”

Boniek consiglia Piatek: “Deve restare al Genoa per due anni”

Il presidente della federazione polacca ha le idee chiare sul futuro del bomber rossoblù

di Redazione ITASportPress

Zbigniew Boniek e Krzysztof Piatek hanno in comune i natali polacchi e un nome di battesimo non proprio facilissimo da scrivere. Ma non solo. Nei panni di presidente della Federazione, ma anche di frequentatore di lungo corso del calcio italiano, l’ex giocatore di Juventus e Roma ha “scortato” l’arrivo in Italia del centravanti, che il Genoa ha pescato al Cracovia non aspettandosi certo un approccio così devastante con la Serie A.

Così, dopo aver simpaticamente “mandato a lezione” i giornalisti insegnando la pronuncia corretta del cognome dell’attaccante classe ’95, ora Boniek, intervistato da SportMediaset, ha consigliato il connazionale in tema di mercato.

Le voci su un possibile addio al Genoa già a gennaio si stanno infatti moltiplicando, ma secondo ‘Zibì’ cambiare maglia a metà stagione potrebbe essere un errore: “Se mi chiedesse un consiglio gli direi di giocare due anni al Genoa. Poi può anche andare dove gli pare, Inter o Juventus che sia…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy