Cassano, guai in vista: indagato a Genova per resistenza a pubblico ufficiale

Cassano, guai in vista: indagato a Genova per resistenza a pubblico ufficiale

I fatti risalgono a un anno fa

di Redazione ITASportPress

Quando metterà la testa a posto Antonio Cassano? Era un po’ che non sentivamo parlare di lui, se non per alcune considerazioni dall’amico Pardo a Tiki-Taka su Canale 5. L’ex attaccante è stato indagato a Genova per resistenza a pubblico ufficiale, una vicenda risalente e un anno fa, quando fu fermato da una delle pattuglie della polizia locale nel suo quartiere (Nervi) per eccesso di velocità. Secondo l’accusa, Cassano sarebbe sceso e avrebbe insultato i vigili, strappando loro di mano il libretto per le contravvenzioni. Nei prossimi giorni il procuratore Francesco Pinto invierà il decreto di citazione a giudizio, mentre il legale del giocatore, l’avvocato Pietro Bogliolo, è già intervenuto per opporsi alla multa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy