VERSIONE MOBILE
 Venerdì 29 Maggio 2015
CALCIO
CALCIO

CGF, gli esiti dei ricorsi su ammende e squalifiche

08.03.2013 19:07 di Redazione ITA Sport Press Twitter: @ItaSportPress  articolo letto 329 volte
CGF, gli esiti dei ricorsi su ammende e squalifiche

La Corte di Giustizia Federale ha confermato le sanzioni di 1 mese di inibizione, l’ammenda di 30mila euro per il presidente del Genoa Enrico Preziosi e di 100mila euro per la società rossoblù comminate dalla Commissione Disciplinare per i fatti del 22 aprile 2012, quando, in occasione della gara Genoa-Siena, i calciatori genoani si erano tolti le maglie di gioco e le avevano date a un gruppo di tifosi che avevano interrotto il match contestando la squadra e chiedendo la consegna delle casacche. In appello è stata confermata anche l’ammenda di 10mila euro per i calciatori Kakha Kaladze, Davide Biondini, Valter Birsa, Sebastian Frey, Andreas Granqvist, Marco Rossi, Cesare Bovo, Juraj Kucka, Luca Antonelli, Cristobal Jorquera, Luis Miguel Pinto Veloso, Jose Eduardo Bischofe, Giandomenico Mesto, Alberto Gilardino e Rodrigo Palacio.
Confermate le ammende comminate a Napoli (15mila euro in seguito alla gara con la Lazio del 9 febbraio) e Grosseto (4mila euro in seguito alla gara con il Padova del 2 febbraio), mentre sono stati parzialmente accolti i ricorsi del Torino, che si è visto ridurre da 25mila  a 15mila euro l’ammenda ricevuta in seguito al derby con la Juventus del 1 dicembre 2012, e dell’Inter, con la riduzione da 50mila a 40mila euro dell’ammenda ricevuta dopo il derby con il Milan del 24 febbraio.
E’ stato rinviato a nuovo ruolo il ricorso del Napoli avverso le ammende di 10mila euro alla società e al calciatore Goran Pandev, mentre sono state confermate le 3 giornate di squalifica inflitte al calciatore del Torino Abou Diop.


Altre notizie - Calcio
Altre notizie
 

L'OCCHIO DEL GABBIANO - G. SPINESI: "CATANIA, ECCO CHI CONFERMARE E CHI CEDERE. I TRE SEGRETI PER ANDARE IN A"

L'OCCHIO DEL GABBIANO - G. SPINESI: "Catania, ecco chi confermare e chi cedere. I tre segreti per andare in A"L'ex calciatore del Catania, Gionatha Spinesi, prosegue la sua collaborazione con Itasportpress.it curando la rubrica "L'occhio del Gabbiano". Finalmente è andata in archivio una stagione difficile che ci ha fatto soffrire e anche sperare in una impres...

CATANIA, ECCO COME OPERA LA DOYEN SPORTS FONDO CHE POTREBBE FINANZIARE IL MERCATO ETNEO

CATANIA, ecco come opera la Doyen Sports fondo che potrebbe finanziare il mercato etneoIl Catania non avrà dalla Lega Serie A, dopo 8 anni, i circa 13 milioni di euro ma si dovrà...

INTER, SOGNO BENATIA PER LA DIFESA: MANCINI CI CREDE

INTER, sogno Benatia per la difesa: Mancini ci credeIl tecnico italiano Roberto Mancini è famoso per essere sempre molto esigente con le proprie proprietà quando...

MILAN, INZAGHI: "IO VIA? VADO AVANTI PER LA MIA STRADA..."

MILAN, Inzaghi: "Io via? Vado avanti per la mia strada..."Queste le parole di mister Inzaghi in conferenza stampa, in vista della partita di domani contro...

ESCLUSIVA- NAPOLI, L'EX SAVOLDI: "CONTRO LA LAZIO PUBBLICO SAN PAOLO DETERMINANTE"

ESCLUSIVA- NAPOLI, l'ex Savoldi: "Contro la Lazio pubblico San Paolo determinante"L'ex attaccante del Napoli, Beppe Savoldi ha analizzato la sfida di domenica sera tra la squadra partenopea e la Lazio...

ESCLUSIVA- N. SONETTI: "IN SERIE A PROMUOVO IL BOLOGNA"

ESCLUSIVA- N. Sonetti: "In Serie A promuovo il Bologna"Inizia stasera l'avventura play off per la terza e la quarta forza del...

MONACO, VASIL’EV: "VOGLIAMO UN GIOCATORE RUSSO NEL PRINCIPATO"

MONACO, Vasil’ev: "Vogliamo un giocatore russo nel Principato" Il vice-presidente del Monaco Vadim Vasil’ev ha detto che il club del Principato, di proprietà del russo Dmitrij...
 
Juventus 86
 
Roma 70
 
Lazio 66
 
Napoli 63
 
Fiorentina 61
 
Genoa 59
 
Sampdoria 55
 
Inter 52
 
Torino 51
 
Milan 49
 
Palermo 46
 
Sassuolo 46
 
Hellas Verona 45
 
Chievo Verona 43
 
Empoli 42
 
Udinese 41
 
Atalanta 37
 
Cagliari 31
 
Cesena 24
 
Parma 18*
Penalizzazioni
 
Parma -7

   ITA Sport Press Norme sulla privacy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.