Champions League: Barcellona a valanga, il Liverpool fa fuori il Bayern

Champions League: Barcellona a valanga, il Liverpool fa fuori il Bayern

Completato il quadro delle qualificate ai quarti di finale: Messi fa doppietta

di Redazione ITASportPress

Sono Barcellona e Liverpool le ultime due qualificate ai quarti di finale di Champions League.

Nel ritorno degli ottavi catalani e inglesi si sono sbarazzati rispettivamente di Lione e Bayern Monaco.

Il Barça ha travolto i francesi per 5-1 grazie a una doppietta di Leo Messi: il giorno dopo l’impresa di Cristiano Ronaldo, l’argentino “risponde” a modo proprio, trasformando un rigore con lo scavetto al 12′ per aprire le marcature, per poi firmare il secondo gol al 33′ della ripresa, in un finale che ha visto i francesi crollare dopo aver tenuto testa a lungo ai più forti avversari.

Dopo il raddoppio di Coutinho al 31′, Tousart ha riaperto tutto al 58′: Fekir ha sfiorato il clamoroso 2-2 al 60′, poi il tracollo del Lione. Gran diagonale di Messi e reti di Piqué e Dembélé.

Nell’altra partita, colpaccio del Liverpool in casa del Bayern Monaco (3-1) e rivincita personale per Jürgen Klopp, battuto dai bavaresi nella finale 2013 a Wembley quando era alla guida del Borussia Dortmund.

Successo indiscutibile quello degli inglesi, in vantaggio al 26′ con Mané, che approfitta della distrazione di Rafinha su lancio di Van Dijk e dell’uscita a vuoto di Neuer. L’unico lampo de Bayern arriva al 38′ su autogol di Matip, ma nella ripresa la squadra di Klopp cambia marcia e chiude i conti al 25′ con un colpo di testa di Van Dijk e all’84’ con la doppietta di Mané.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy