Chievo, Campedelli: “Obiettivo? Salvezza, il prima possibile

Chievo, Campedelli: “Obiettivo? Salvezza, il prima possibile

“Mettiamo gli uomini giusti al posto giusto. E mi riferisco a dirigenti, allenatori, giocatori”

Commenta per primo!

Il quotidiano L’Arena riporta le parole di Luca Campedelli, da 25 anni alla guida del Chievo; ecco quanto dichiarato dal presidente clivense: “Mettiamo gli uomini giusti al posto giusto. E mi riferisco a dirigenti, allenatori, giocatori. Noi un esempio? No, noi non abbiamo mai preteso di insegnare niente a nessuno. Semmai il piccolo Chievo ha scelto un modo diverso di affrontare il suo viaggio. Obiettivi? La salvezza il prima possibile”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy