Croazia, Rakitic confessa: “Ho scoperto di essere celiaco”

Croazia, Rakitic confessa: “Ho scoperto di essere celiaco”

Il centrocampista del Barcellona racconta che dopo le dovute precauzioni il rendimento è migliorato

di Redazione ITASportPress

La Croazia, della quale è un pilastro insostituibile, è in corsa per il sogno Mondiale, sfiorato nel 1998, ma ora tornato a prendere forma grazie alle imprese di un’altra generazione di talenti, come quella di vent’anni fa.

Ivan Rakitic forma un duo di altissimo livello a centrocampo con Luka Modric, ma in un’intervista a El Pais lo stesso giocatore del Barcellona ha svelato un particolare inedito del proprio privato.

La scoperta di soffrire di celiachia, che risale a pochi mesi fa, e che sembra avere cambiato in meglio anche il rendimento dell’ex Siviglia: “Da quando ho scoperto di essere celiaco attraverso un’analisi ho cambiato diverse cose e mi sono trovato molto bene per tutta la stagione: mi riprendo molto meglio, più facilmente e l’intestino non mi dà problemi. Ho modificato totalmente le mie abitudini: mangio cose molto diverse rispetto a prima e a casa bevo solo acqua, niente Coca-Cola. Mi sembrava non fosse così importante, ma quando l’ho provato mi sono reso conto di essere riuscito a riprendermi”.

Una scoperta fatta per caso, quindi, quella dell’intolleranza al glutine, durante l’ultimo campionato, ma indotta da uno stato di malessere generale: “Mi è successo molte volte che dopo le partite mi sentivo abbastanza male, gonfio, e non riuscissi a riprendermi dalla stanchezza” ha concluso Rakitic.

In Croazia si sogna il Mondiale

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy