Crotone, Ursino: “Siamo orgogliosi di Rohden”

Crotone, Ursino: “Siamo orgogliosi di Rohden”

Il direttore sportivo del club calabrese: “Un giocatore e un uomo straordinario”

Commenta per primo!

Giuseppe Ursino, direttore sportivo del Crotone, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di ‘Tuttomercatoweb.com’. Presente ieri sera al Meazza per assistere a Italia-Svezia, il dirigente dei calabresi ha dichiarato: “L’Italia è entrata in campo troppo nervosa… non aveva ritmo. E quando giochi senza ritmo è difficile fare gol. Ventura? Ho rispetto nei confronti di Ventura e della Federazione. Non mi permetto di entrare in queste cose. Ma è stata una partita giocata con poco ritmo. Comunque l’impegno s’è visto, anche se eravamo nervosi. Post Ventura? Allegri. È uno degli allenatori più bravi in circolazione. Rohden? Un giocatore e un uomo straordinario, un calciatore molto importante per noi e ce lo godiamo. Siamo orgogliosi di lui. Avevamo trattato Claesson. Non è un esterno ma un trequartista-mezzala, anche se ha fatto bene da esterno io non lo vedo in quel ruolo. Ci siamo andati vicini… poi ha fatto altre scelte”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy