Del Prete, l’agente: “Un onore essere stati scelti dalla Juventus B”

Del Prete, l’agente: “Un onore essere stati scelti dalla Juventus B”

L’ex esterno di Crotone e Perugia era rimasto svincolato dopo la fine del contratto con gli umbri

di Redazione ITASportPress

È proprio il classico caso della porta che si chiude e del portone che si spalanca… Appiedato dal Perugia, società che non gli ha rinnovato il contratto scaduto lo scorso giugno, Lorenzo Del Prete, esterno difensivo classe ’86, che nel club umbro ha giocato per tre stagioni indossando anche la fascia da capitano, è rimasto svincolato solo per i mesi estivi, per poi ricevere una chiamata inattesa, quella della Juventus B.

Del Prete è un prodotto del vivaio del club bianconero, con cui non ha però mai debuttato, ed è stato scelto per dare esperienza alla rosa del tecnico Mauro Zironelli, che partecipa al girone A del campionato di Serie C.

Una bella soddisfazione, come confermato dall’agente del giocatore, Flavio Coladarci, intervistato da Tuttojuve.com: “Per il prestigio del nome Juventus, chi viene scelto da questo club deve ritenersi più che fortunato. Lorenzo era già un giocatore forte per la Serie B, sicuramente a Perugia ha acquisito doti di leadership che potrebbe mettere a servizio della squadra. Dovrà esser molto più concentrato del solito”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy