Euro 2020, ufficializzate le fasce per le qualificazioni: Germania e Svezia “incubi” per l’Italia

Euro 2020, ufficializzate le fasce per le qualificazioni: Germania e Svezia “incubi” per l’Italia

Si parte a marzo, chiusura a novembre 2019: si qualificano le prime due di ciascun girone

di Redazione ITASportPress

Archiviata la fase a gironi della prima edizione della Nations League, si volta subito pagina verso Euro 2020.

L’edizione numero 16 del torneo continentale, che per la prima volta nella storia sarà itinerante per celebrare il 60° anniversario dalla prima edizione, è ancora lontana, ma a marzo partiranno le qualificazioni.

L’Uefa ha allora ufficializzato le fasce in vista del sorteggio dei gironi, previsto domenica 2 dicembre a Dublino.

I gironi saranno dieci, cinque da cinque squadre ed altrettanti da sei: si qualificano direttamente le prime due classificate di ciascun raggruppamento.

I quattro posti rimanenti verranno decisi dagli spareggi ai quali accederanno le 16 vincitrici dei gironi di Nations League (ovvero le quattro vincitrici dei gironi di ciascuna delle quattro divisioni) oppure le squadre successive meglio piazzate della lega.

Se una Lega non ha quattro squadre per competere, i posti rimanenti verranno assegnati alle squadre di un’altra lega in base alla classifica generale di UEFA Nations League.

Spicca la presenza in seconda fascia di Germania e Svezia, che potrebbero quindi comporre un girone di ferro con l’Italia.

Fascia UEFA Nations League (4): Svizzera*, Portogallo*, Olanda*, Inghilterra*

Prima fascia (6): Belgio, Francia, Spagna, Italia, Croazia, Polonia

Seconda fascia (10): Germania, Islanda, Bosnia-Erzegovina*, Ucraina*, Danimarca*, Svezia*, Russia, Austria, Galles, Repubblica Ceca

Terza fascia (10): Slovacchia, Turchia, Repubblica d’Irlanda, Irlanda del Nord, Scozia*, Norvegia*, Serbia*, Finlandia*, Bulgaria, Israele

Quarta fascia (10): Ungheria, Romania, Grecia, Albania, Montenegro, Cipro, Estonia, Slovenia, Lituania, Georgia*

Quinta fascia (10): ERJ Macedonia*, Kosovo*, Bielorussia*, Lussemburgo, Armenia, Azerbaijan, Kazakistan, Moldavia, Gibilterra, Isole Faroe

Sesta fascia (5): Lettonia, Liechtenstein, Andorra, Malta, San Marino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy