Evra esalta Allegri: “Vive le gare di Champions League come amichevoli”

Evra esalta Allegri: “Vive le gare di Champions League come amichevoli”

“Il mister conosce tantissimo il calcio ed è una splendida persona”

Da quando è arrivato sulla panchina della Juventus, Massimiliano Allegri ha dato una dimensione europea alla squadra bianconera. Adesso lo sanno anche i tifosi più scettici che, avevano criticato aspramente l’arrivo del tecnico livornese nell’estate del 2014. Patrice Evra, ex giocatore del club campione d’Italia, passato a gennaio all’Olympique Marsiglia, ha apprezzato il lavoro dell’allenatore ex Milan. Il terzino francese, ai microfoni di Premium Sport, nel corso del programma “Ligue 1 Show”, si è espresso così: “Allegri conosce tantissimo il calcio ed è una splendida persona. Ho un ricordo che serve a spiegare Massimiliano Allegri. Giocavamo contro il Borussia Dortmund ed avevamo vinto per 2-1 all’andata ed avevamo la gara di ritorno in Germania. Lui ci disse: “Tranquilli, sarà come un’amichevole”. Io rimasi perplesso. Ci fece vedere un video che ci mostrava le debolezze della difesa del Borussia e gli spazi che dovevamo attaccare. Per la prima scesi in campo e tutto quello che ci aveva spiegato si è verificato. Fu come muoversi all’interno di un film. Vincemmo per 3-0 e da lì ho avuto grandissimo rispetto per Allegri. In ogni partita di Champions gli chiedevo: “Mister, cosa abbiamo sul menù?”. Aspettavo le sue intuizioni, è una persona davvero intelligente”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy