Ferrara: “FIGC, segui il modello di Infantino. ‘Ciro’ Mertens? Rimedierò”

Ferrara: “FIGC, segui il modello di Infantino. ‘Ciro’ Mertens? Rimedierò”

“Napoli-Milan? Si affrontano due squadre che hanno bisogno di vincere, dovrebbe venirne fuori una gara spettacolare”

di Redazione ITASportPress

Ciro Ferrara è intervento ai microfoni di “Radio Goal”, programma in onda sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli; ecco quanto dichiarato dal 50enne tecnico napoletano che in carriera ha vestito le maglie di Napoli, Juventus e della Nazionale italiana:

ITALIA – “Il mio pensiero è banale. E’ un argomento già trattato in tutte le salse e non posso che accodarmi alla preoccupazione di tutto il movimento. Anche quanto successo dopo non mi meraviglia più di tanto. Dopo aver vinto il Mondiale nel 2006 è mancata programmazione. Adesso fa male stare fuori, evidentemente in questi anni non abbiamo lavorato nella giusta direzione. Il risultato in Italia ti condiziona molto. Resta una pagina bruttissima per il nostro calcio, ma anche un momento di riflessioni nuove. Anche Infantino, per quanto riguarda la FIFA, si è affidato ad ex calciatori di spessore e magari anche la FIGC potrebbe fare così”.

MILAN – “Si affrontano due squadre che hanno bisogno di vincere, dovrebbe venirne fuori una gara spettacolare”.

BENEFICENZA – “Portiamo avanti un progetto con Fabio e Paolo Cannavaro. L’anno scorso abbiamo messo il manto erboso in un campo di Scampia, adesso ci siamo occupati dei ragazzi affetti da dislessia e di questo siamo molto contenti: l’evento a riguardo sarà domenica sera”.

MERTENS – “Ho visto la percentuale del sondaggio, ripubblicherò lo stesso post sui miei social per recuperare terreno (ride, ndr). Ho incontrato Dries casualmente in un ristorante, è stato molto carino perché ha voluto farsi la foto con me”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy