FIGC, l’ex Carraro: “Italia fuori dal Mondiale? Danno da almeno 1 miliardo”

FIGC, l’ex Carraro: “Italia fuori dal Mondiale? Danno da almeno 1 miliardo”

“Tavecchio ha detto che si è preso 48 ore di tempo, deve guardarsi allo specchio e valutare la situazione”

Commenta per primo!

All’indomani dello 0-0 maturato al Meazza contro lo Svezia che non permette all’Italia di andare a Russia 2018, arriva il punto di vista di Franco Carraro; ecco quanto dichiarato dall’ex presidente della FIGC ai microfoni di Radio 24: “L’esclusione dell’Italia dai Mondiali vale in termini economici un danno da 500-600 milioni. Ma bisogna vedere se parliamo di diretto o di indiretto. Se si parla di indiretto, sicuramente supera il miliardo. Dimissioni?Ventura? Ha la responsabilità oggettiva della politica sportiva: quando ti aspetti un risultato e fai il 10% meno va bene, quando fai l’80% meno mi sembra oggettivamente difficile. Tavecchio ha detto che si è preso 48 ore di tempo, deve guardarsi allo specchio e valutare la situazione: se lui pensa che ci siano le condizioni psicologiche e ambientali per farlo lui, deve rimanere. Si è preso la palla, lasciamogliela”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy