Frosinone, Salvini: “Il San Paolo è la Scala del calcio del sud. Ounas? È fortissimo e ci interessa”

Frosinone, Salvini: “Il San Paolo è la Scala del calcio del sud. Ounas? È fortissimo e ci interessa”

Il dt dei giallazzurri ha parlato della sfida di campionato e di possibili affari di mercato tra i due club

di Redazione ITASportPress

Storica sfida al ‘San Paolo’ per il Frosinone, che alle ore 15 di sabato cercherà il “miracolo” di fare punti per rimpinguare una classifica finora deludente che parla di appena 8 punti dopo 14 giornate.

Il dt dei giallazzurri, Ernesto Salvini, è intervenuto a Radio Marte per parlare della sfida che attende i ragazzi di Longo: “Speriamo che il Napoli sia distratto dal Liverpool, potrebbe essere una speranza per noi per colmare il gap che c’è tra le due squadre. Giocare al San Paolo, che è la Scala del Calcio del Sud, sarà emozionante per i nostri ragazzi. Il nostro compito sarà di dare il massimo per dimostrare che ci siamo adeguati alla categoria”.

A gennaio le due società potrebbero fare operazioni di mercato insieme: “Abbiamo iniziato a guardarci intorno. Il Napoli ha elementi che non giocano e che potrebbero farci comodo, ma non sarà facile. Ounas è uno di questi, ma molto dipenderà anche dalla volontà del calciatore. Comunque prima di lavorare in entrata dovremo sfoltire l’organico, in estate abbiamo rivoluzionato tutto e adesso la rosa è troppo ampia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy