Genoa, Lazovic: “Questo sarà il mio anno”

Genoa, Lazovic: “Questo sarà il mio anno”

“Derby? Due giocati e due persi, lo so. Un motivo in più per impegnarmi fino in fondo”

Darko Lazovic ha ben chiari gli obiettivi in vista della sua terza stagione con la maglia del Genoa. Il calciatore serbo ha rilasciato un’intervista a ‘Il Secolo XIX’: “Trovare la mia consacrazione, anche attraverso il ritorno al gol,per fare il bene del Genoa e per riaccendere il sogno della Nazionale. Sono certo che questo potrà essere il mio anno. Mi sento meglio e dopo aver trascorso la prima stagione a imparare e la seconda a mettere a frutto l’esperienza, sento che il terzo anno sarà la svolta. Nuova posizione? Io “nasco” più avanzato, ma il mister vede l’equilibrio della squadra e le doti dei giocatori. Quindi io lo seguo senza esitazioni perché se Juric pensa che io possa rendere meglio al Genoa in quella posizione più indietro vuol dire che ci ha pensato a lungo. Derby? Due giocati e due persi, lo so. Un motivo in più per impegnarmi fino in fondo. Ma dico anche che noi dobbiamo guardare solo al Genoa, alle nostre prestazioni. Non dobbiamo guardare a cosa fanno gli altri, tutte le altre. Sappiamo di avere buone carte e che quest’anno saremo in grado di giocarle tutte e per bene. Nazionale? Mi serve il gioco, e so che questo può arrivare grazie al lavoro. E mi serve qualche gol in più e per questo serve più cattiveria e fortuna”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy