VERSIONE MOBILE
 Lunedì 4 Maggio 2015
CALCIO
CALCIO

GENOA-MILAN, Onofri: "Grifone approfittane, rossoneri con la testa al Barça"

08.03.2013 14:40 di Redazione ITA Sport Press Twitter: @ItaSportPress  articolo letto 341 volte
GENOA-MILAN, Onofri: "Grifone approfittane, rossoneri con la testa al Barça"

Questa sera a Marassi andrà in scena l'anticipo della 28esima giornata fra Genoa e Milan. Per un parere su come si presenteranno alla sfida i padroni di casa la redazione di TuttoMercatoWeb.com ha contattato in esclusiva Claudio Onofri.

Dopo un periodo difficile il Genoa sembra in un buon momento...
"Rispetto ad un mese fa la situazione è notevolmente cambiata. La squadra è cresciuta tanto da potersela giocare domani sera. La mentalità che Ballardini ha inculcato ai giocatori è stata importante. Prima i giocatori sembravano dei cani sciolti, adesso si vede che hanno voglia di aiutarsi per uscirne tutti assieme. E' cresciuta anche l'autostima".

Il Milan dunque potrà avere dei problemi?
"Il compito del Milan, che ha avuto la stessa evoluzione, è complicato. L'arrivo di Balotelli ha fatto bene e anche Pazzini sta facendo cose importanti, ma il Genoa giocando in casa vorrà vincere. Un altro problema dei rossoneri, poi, è che mercoledì c'è il Barcellona. Anche inconsciamente è impossibile non pensarci. Sarà comunque una bella partita".

Cosa pensa del nuovo corso del Milan?
"E' una squadra che pian piano sta svecchiando con giovani molto interessanti. Questa operazione sarebbe dovuta partire prima per esser fatta in modo graduale, così adesso sarebbe una squadra più pronta".


Altre notizie - Calcio
Altre notizie
 

SVOLTA NEL CALCIOMERCATO. ABOLITE LE "MULTIPROPRIETÀ" DEI CALCIATORI

Svolta nel calciomercato. Abolite le "multiproprietà" dei calciatoriDal 1° maggio entra ufficialmente in vigore il divieto emanato dalla Fifa (approvato lo scorso dicembre) che sancisce l'abolizione dei diritti economici delle terze parti, in sostanza la "multiproprietà" dei calciatori. Per quanto riguarda gli accord...

CATANIA, PER LA PANCHINA DUBBIO MARCOLIN MA SPUNTA UN EX DI LUSSO

CATANIA, per la panchina dubbio Marcolin ma spunta un ex di lussoMancano solo tre giornate alla conclusione del campionato di Serie B, ma il Catania non ha più nulla da chiedere visto...

JUVENTUS, INDIVIDUATO L'EVENTUALE SOSTITUTO DI POGBA

JUVENTUS, individuato l'eventuale sostituto di PogbaSecondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport la Juventus starebbe da tempo preparando il prossimo mercato estivo,...

MILAN, INZAGHI: "NON MERITAVAMO DI PERDERE COSÌ"

MILAN, Inzaghi: "Non meritavamo di perdere così""Io resto fino al termine della stagione? Sono sei mesi che si parla del mio futuro, penso solo al campo". Cos'...

CHIEVO, SCHELOTTO A ITASPORTPRESS: "PAREGGIO GIUSTO. SPERO CHE L'INTER CONQUISTI ACCESSO ALL'EUROPA LEAGUE"

CHIEVO, Schelotto a ItaSportPress: "Pareggio giusto. Spero che l'Inter conquisti accesso all'Europa League"Il Chievo conquista un prestigioso pareggio in casa con l'Inter. Ai microfoni di ItaSportPress, il centrocampista...

ESCLUSIVA - C. PANUCCI: "CON CAPELLO AVVENTURA CHIUSA MALE MA TORNEREI IN RUSSIA"

ESCLUSIVA - C. Panucci: "Con Capello avventura chiusa male ma tornerei in Russia"Christian Panucci, attuale tecnico del Livorno, ma che fino a qualche mese fa ha affiancato Fabio Capello alla guida...

RUBIN, BILJALETDINOV: "LA SOSTITUZIONE DI MIO FIGLIO MI HA ALLEGGERITO L'ANIMO"

RUBIN, Biljaletdinov: "La sostituzione di mio figlio mi ha alleggerito l'animo"L’allenatore del Rubin Kazan’ Rinat Biljaletdinov, dopo il pareggio conquistato in trasferta questa sera nel...
 
Juventus 79
 
Roma 64
 
Lazio 63
 
Napoli 59
 
Fiorentina 52
 
Sampdoria 51
 
Genoa 50
 
Inter 49
 
Torino (-1) 48
 
Milan 43
 
Palermo 43
 
Udinese 41
 
Chievo Verona 41
 
Hellas Verona 40
 
Empoli (-1) 38
 
Sassuolo 37
 
Atalanta 33
 
Cagliari (-1) 24
 
Cesena 24
 
Parma (-1) 16*
Penalizzazioni
 
Parma -7

   ITA Sport Press Norme sulla privacy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.