Genoa, Perinetti: “Piatek incedibile a gennaio. Quanto vale? Non lo sappiamo neppure noi…”

Genoa, Perinetti: “Piatek incedibile a gennaio. Quanto vale? Non lo sappiamo neppure noi…”

Il ds dei rossoblù smentisce le voci sull’offerta del Napoli per il bomber polacco: “Al momento solo manifestazioni di interesse”

di Redazione ITASportPress

Cinquanta milioni? Sessanta? Forse anche di più, ma al momento Krysztof Piatek “non ha una valutazione ufficiale”.

Così ha parlato Giorgio Perinetti, direttore sportivo del Genoa, in un’intervista a Tuttomercatoweb, all’indomani dell’uscita dell’indiscrezione secondo cui il Napoli si sarebbe sentito rifiutare una prima proposta da 25 milioni per il bomber polacco rivelazione dei primi due mesi di stagione, per il quale il Grifone chiederebbe oltre 50 milioni.

“Già dalle prime partitelle estive avevamo capito che era forte. Juventus e Napoli? Ci sono anche osservatori internazionali – ha rivelato Perinetti – Speriamo che la fila di pretendenti aumenti, per ora ci sono state solo manifestazioni d’interesse, comunque a gennaio non se ne parla nemmeno di cederlo, al momento non sappiamo neppure la valutazione che può avere. Non può segnare tutte le domeniche, ma è importante anche il lavoro che svolge. Ora deve confermarsi e crescere, è un ragazzo solido caratterialmente, non si farà distrarre dalle sirene di mercato. Paragoni? Mi ricorda i bomber degli anni ’60-70, che parlavano poco e segnavano molto…”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-12852382 - 2 mesi fa

    ok abbiamo capito a gennaio parte sicuro. grandi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy