Germania, Kroos: “Ballack? Forse vuole prendere il posto di Löw…”

Germania, Kroos: “Ballack? Forse vuole prendere il posto di Löw…”

Il centrocampista della Nazionale tedesca minimizza la crisi del Real Madrid: “Abbiamo i mezzi per uscirne”

di Redazione ITASportPress

Leader riconosciuto dello spogliatoio del Real Madrid e di quello della Germania, Toni Kroos non si sottrae mai quando c’è da esprimere la propria opinione sui momenti delle proprie squadre e pure quando c’è da pungere qualche compagno, come fatto per la querelle tra Mesut Özil e la Federazione tedesca.

Ora che le cose non vanno bene né in casa dei Blancos, né in quella della Mannschaft, Kroos, dal ritiro della Germania, ha provato a dispensare tranquillità su ambo i fronti.

“Dobbiamo invertire la tendenza, è una sfida e la vinceremo – le parole del tedesco, riportate dal Mundo Deportivo, riguardo alla crisi del Real, reduce da tre sconfitte nelle ultime quattro partite e senza gol da 500 minuti – Non è la prima volta che viviamo momenti così e ne siamo sempre usciti. Abbiamo i mezzi per farcela, sono ottimista”.

Quanto alla Germania, Kroos ha parlato delle dure critiche rivolte da Michael Ballack a Löw: l’ex centrocampista si era detto stupito che il ct fosse ancora al proprio posto dopo il flop al Mondiale di Russia.

“Ognuno ha il proprio parere – ha detto ridendo Kroos – Secondo alcuni è giusto lasciare dopo un grande trionfo, secondo altri dopo una sconfitta. Io credo che possiamo trovare nuovi stimoli anche senza cambiare il tecnico, possiamo uscire da questo momento. Ballack? Lui crede che sarebbe stato giusto cambiare, magari quel posto l’avrebbe voluto lui..

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy