Hamsik: “La Cina? Meno qualità e zero tattica…”

Hamsik: “La Cina? Meno qualità e zero tattica…”

Il centrocampista, in queste ore in Slovacchia, ha dato un primo giudizio sul campionato cinese

di Redazione ITASportPress

Prime settimane con la maglia del Dalian Yifang per Marek Hamsik, che ha lasciato lo scorso febbraio Napoli dopo un matrimonio durato dodici lunghi anni. Una trattativa lunga e complessa quella che ha portato il giocatore in Cina, che, alla fine, è riuscito a soddisfare il suo desiderio di intraprendere una nuova avventura. Il centrocampista, in queste ore, è tornato temporaneamente in Slovacchia, dove, a Podbrezova, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai media locali.

ZERO TATTICA – “Non posso lamentarmi di niente fino a questo momento. Il calcio in Cina è meno qualitativo e non c’è nessuna tattica. Se rispetterò i tre anni di contratto? Sì, probabilmente sarà così”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy