Il Napoli fa chiarezza sulle condizioni di Ghoulam, Meret e Younes

Il Napoli fa chiarezza sulle condizioni di Ghoulam, Meret e Younes

Il responsabile della comunicazione Lombardo tranquillizza sul portiere: “Infortunio non grave”

di Redazione ITASportPress

Il Napoli si prepara al primo test della stagione dopo appena tre giorni di ritiro. Sabato a Dimaro l’avversario sarà il Gozzano, matricola piemontese della prossima Serie C.

Un’amichevole ovviamente poco attendibile, ma utile ad Ancelotti per cominciare a trarre qualche indicazione. Intanto, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, ha parlato il responsabile della comunicazione Nicola Lombardo, che ha fatto il punto sulle condizioni dei primi infortunati della stagione azzurra. Da chi, come Ghoulam e Younes, è ancora convalescente dalla scorsa annata a chi, come Alex Meret, si è dovuto fermare dopo il primo allenamento:

“A differenza di quanto scritto, Ghoulam non ha alcun problema grave. Aveva una struttura fissa che teneva la rotula legata ed ora ha dei punti: quando saranno rimossi, potrà cominciare la preparazione. Dopo la prima sosta sarà al 10%. Younes purtroppo ha un infortunio grave, la rottura del tendine di Achille, ma è qui. Speriamo possa essere a disposizione entro la fine dell’anno, mentre Meret ha subito un’operazione semplice, gli è stata applicata una piccola placca per far si che la calcificazione attecchisca prima, ma e farà la preparazione a Dimaro”.

Napoli, l’arrivo di Ancelotti e della squadra a Dimaro

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy