Il Portogallo fa un favore a Guardiola: Bernardo Silva va a casa in anticipo

Il Portogallo fa un favore a Guardiola: Bernardo Silva va a casa in anticipo

Il ct Santos libera il fantasista del Manchester City risparmiandogli l’amichevole contro la Scozia

di Redazione ITASportPress

Mantenere buoni rapporti tra Nazionali e club è uno dei must al fine di sviluppare una sana collaborazione reciproca. I precedenti di società infuriate con le selezioni nazionali o i rispettivi staff medici per la gestione imperfetta, a dire dei club, di qualche giocatore non al massimo delle condizioni sono piuttosto frequenti.

La musica è molto diversa tra Portogallo e Manchester City, vista la decisione del ct dei lusitani Fernando Santos di liberare con ampio anticipo Bernardo Silva. Il fantasista ex Monaco ha deciso la gara di Nations League contro la Polonia, finita 3-2 grazie a una prodezza dell’ex Monaco, che però non prenderà parte all’amichevole contro la Scozia.

Motivazione? Nessuna ufficiale, dato che il giocatore non risulta infortunato… Semplicemente un “favore” al City di Guardiola, che potrà riaccogliere il giocatore in vista della ripresa di campionato contro il Burnley, una delle squadre più in forma della Premier League, e della successiva e decisiva gara di Champions League contro lo Shakhtar Donetsk, già incontrato dai Citizens lo scorso anno nella fase a gironi.

Lo stesso trattamento è stato riservato all’esperto Pepe, che tornerà in anticipo al Besiktas, ma di sicuro le perplessità tra le altre big di Premier non mancheranno…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy