Inglese, l’agente: “Via da Parma a gennaio? Non credo, ma…”

Inglese, l’agente: “Via da Parma a gennaio? Non credo, ma…”

L’attaccante di proprietà del Napoli è subito diventato un punto di riferimento nell’attacco degli emiliani

di Redazione ITASportPress

Contro il Milan Roberto Inglese ha siglato il quarto gol della sua avventura al Parma, il primo che non ha portato punti dopo quelli decisivi contro l’Udinese, al debutto, Cagliari e Torino.

L’agente del giocatore, Roberto Sopranzi, è stato intervistato da Parmalive.com per tracciare un primo bilancio dell’esperienza in Emilia dell’attaccante pugliese, arrivato sul finire del mercato in prestito dal Napoli, ma subito diventato un pilastro della rosa crociata.

I tifosi temono una possibile partenza a gennaio. Sopranzi la esclude quasi al 100%…: “Diversi club hanno manifestato interesse, ma Roberto ha iniziato la stagione a Parma e credo che la finirà tranquillamente qui a meno che non ci siano altre decisioni da parte delle due società. So che il Napoli l’avrebbe tenuto più che volentieri in estate, ma io e il ragazzo abbiamo scelto di giocarcela a Parma e la decisione fin qui si è rivelata giusta. Siamo felici così, sta regalando grandi gioie con i compagni ai tifosi”.

Sopranzi si è poi soffermato sull’organizzazione tattica del Parma: “Peccato per la sconfitta contro il Milan, il pareggio sarebbe stato meritato. Comunque l’impostazione di gioco di mister D’Aversa è ben precisa e molto bella, la squadra ha cuore e anima. Roberto, Gervinho e tutti gli altri esterni lottano e corrono dietro la linea della palla. È vero che sarebbe più facile segnare in squadre più offensive ma le reti che vengono segnate con la maglia del Parma sono più pesanti che in altre posti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy