Italia, Mancini chiama tre esordienti: a casa Balotelli, Belotti e Perin

Italia, Mancini chiama tre esordienti: a casa Balotelli, Belotti e Perin

Azzurri in campo il 17 a Milano contro il Portogallo per l’ultima partita di Nations League e il 20 in amichevole contro gli Stati Uniti

di Redazione ITASportPress

L’Italia ha ancora una, seppur remota, possibilità di vincere il girone della Nations League, dopo aver scampato la retrocessione vincendo in Polonia. Possibilità che passa dal successo sul Portogallo, a patto che poi i lusitani incappino in un passo falso contro Lewandowski e compagni.

Improbabile e infatti Roberto Mancini sembra pensare più al futuro. A confermarlo la lista dei convocati per la gara di Milano contro i campioni d’Europa, in programma sabato 17, e per l’amichevole contro gli Stati Uniti, prevista per martedì 20 a Genk.

Tre gli esordienti: il regista del Sassuolo Stefano Sensi e il giovanissimo collega del Brescia Sandro Tonali, classe 2000. A sorpresa nella lista c’è anche il nome di Vincenzo Grifo, centrocampista classe ’93 italo-tedesco in forza all’Hoffenheim.

In attacco torna Pavoletti, ancora fuori invece Balotelli e Belotti. A casa pure Mattia Perin, che “paga” il ruolo di dodicesimo alla Juventus: promosso il cagliaritano Cragno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy