Juventus, a gennaio nuovo assalto del Chelsea ad Alex Sandro

Juventus, a gennaio nuovo assalto del Chelsea ad Alex Sandro

Il deludente rendimento del brasiliano nella prima parte di stagione può accelerare il distacco dai bianconeri

Commenta per primo!

“La Juventus non tiene controvoglia alcun giocatore scontento”. La frase pronunciata da Giuseppe Marotta in merito al futuro di Alex Sandro non è una novità per le abitudini del club bianconero, dove non si contano i calciatori di livello internazionale “liberati” dopo aver espresso la volontà di essere ceduti.

Alex Sandro potrebbe essere il prossimo. L’esterno brasiliano ex Porto è stato in estate a un passo dal Chelsea, che aveva offerto fino a 50 milioni di sterline, venendo respinto dalla società campione d’Italia, decisa a non rinunciare a uno dei migliori interpreti del ruolo in Europa.

Il rendimento di Alex Sandro nella prima metà di stagione è però stato molto negativo, facendo pensare che il giocatore ambisca a cambiare aria alla luce anche del no alla proposta di rinnovo.

Secondo quanto riporta il Telegraph, il Chelsea può tornare alla carica già a gennaio, offrendo la stessa cifra rifiutata dalla Juve in estate: Conte è in cerca di un’alternativa a Marcos Alonso e valuta, oltre ad Alex Sandro, anche Alex Telles. Sull’ex interista in forza al Porto c’è però anche la Juventus che proprio nell’ottica della possibile sostituzione di Alex Sandro valuta pure il romanista Emerson Palmieri.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy