Juventus-Inter, notte di incidenti: hostess ferita, quattro denunciati

Juventus-Inter, notte di incidenti: hostess ferita, quattro denunciati

Tafferugli prima e dopo la partita: la protesta è partita dai sostenitori nerazzurri

di Redazione ITASportPress

Corretta, seppur molto combattuta, in campo, la partita tra Juventus e Inter, vinta di misura dai bianconeri grazie a un gol di Mandzukic, ha regalato una spiacevole anteprima di tafferugli, proseguiti poi al termine della gara.

Come descrive la ricostruzione dell’Ansa, tutto nasce dal fatto che 48 ultras nerazzurri sprovvisti di biglietto intestato non sono stati fatti entrare allo stadio. A questo punto è scattata la solidarietà di una parte dei sostenitori interisti presenti a Torino: 250 circa hanno lasciato l’impianto al termine del primo tempo in segno di protesta.

Altri, invece, hanno deciso di uscire dall'”Allianz Stadium” in maniera meno pacifica: ne sono conseguiti degli scontri con i tifosi della Juventus. Danneggiati i servizi igienici, alcuni sedili sono stati divelti e successivamente lanciati. Uno di questi ha provocato il ferimento, per fortuna lieve, di una hostess dello Stadium.

Il bilancio è di quattro tifosi denunciati per atti di vandalismo. Si tratterebbe di due supporter dell’Inter e altrettanti della Juventus, che oltre al lancio di oggetti hanno tentato di scavalcare la recinzione che divide il settore est dalle altre zone.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy