Juventus, Matuidi: “Buon vantaggio, ma lo scudetto non è ancora vinto”

Juventus, Matuidi: “Buon vantaggio, ma lo scudetto non è ancora vinto”

Il centrocampista francese ha segnato il primo gol in casa con la maglia bianconera

di Redazione ITASportPress

La Juventus non fallisce neppure nel recupero contro l’Atalanta e piazza la prima mini-fuga della stagione.
Bianconeri a +4 sul Napoli grazie al 2-0 sulla Dea, firmato da Higuain nel primo tempo e Matuidi nel finale.
Dodicesima vittoria consecutiva per la squadra di Allegri, che allunga anche l’imbattibilità della propria porta.

Al termine della gara Blaise Matuidi ha parlato a ‘Premium Sport’: “L’Atalanta è un avversario che ci ha creato qualche problema in stagione, ma abbiamo preso fiducia, cercato di giocare, abbiamo segnato e fatto bene. Passo avanti verso lo scudetto? Ci sono molte partite, il Napoli può fare tanti punti, il campionato non è finito, dobbiamo essere concentrati fino alla fine”.

Per Matuidi terzo gol stagionale, primo in casa dopo quelli in trasferta contro Bologna e Verona:: “Segnare in questo stadio bellissimo è magnifico. Sono contento di fare parte di questa squadre e voglio dare sempre il meglio di me stesso”.

La Juventus e l’imprescindibile Matuidi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy