La Bild infierisce su Ronaldo: “Tira i capelli e piange come un bambino…”

La Bild infierisce su Ronaldo: “Tira i capelli e piange come un bambino…”

Il quotidiano tedesco prova a difendere l’operato dell’arbitro Brych che ha decretato l’espulsione del portoghese a Valencia

di Redazione ITASportPress

Il sospetto è che sia solo per spirito di difesa del direttore di gara connazionale, quel che è certo è che la Bild è stato l’unico quotidiano europeo ad attaccare Cristiano Ronaldo dopo la clamorosa espulsione di Valencia, la prima in Champions League della carriera del portoghese, e anche a ironizzare sulla reazione del numero 7 della Juventus dopo la decisione dell’arbitro, appunto il tedesco Felix Brych: “Tirare i capelli e piangere fino a quando non si viene allontanati. Di solito cose così succedono all’asilo. Siamo arrivati a tanto anche in Champions League. Il bilancio di Cristiano Ronaldo nella sua prima partita europea con la Juventus è impietoso: 17 palloni toccati, due tiri in porta e una crisi di nervi”.

Parole molto dure, che potrebbero nascondere la preoccupazione per la carriera di Brych, già reduce da un Mondiale negativo con una sola partita diretta, quella vinta 2-1 dalla Svizzera sulla Serbia tra le proteste degli sconfitti per un rigore non assegnato e per il mancato utilizzo nella circostanza del Var. A Valencia l’arbitro si è fidato dell’indicazione dell’addizionale Fritz, che ha confermato per quattro volte di fronte ad altrettante domande di Brych che la reazione di Ronaldo su Murillo era da espulsione, ma come confermato dall’inesistente rigore concesso agli spagnoli all’ultimo secondo, la serata del direttore di gara non è stata felice…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy