Lampard: “Villas Boas non era pronto per il Chelsea”

Lampard: “Villas Boas non era pronto per il Chelsea”

L’ex centrocampista del Chelsea, ora al New York City, ha parlato alla rivista FourFourTwo

di Redazione ITASportPress

Frank Lampard ha contribuito a fare la storia del Chelsea: 211 goal in 13 stagioni sono tanti per un centrocampista che, con i Blues, ha vinto quasi tutto (3 Premier League, 4 FA Cup, 2 Community Shield, 2 Coppe di Lega, 1 Champions League e 1 Europa League. L’inglese, ora al New York City, ha parlato alla rivista FourFourTwo anche dei suoi ex allenatori portoghesi ai tempi in cui giocava per il club londinese, ovvero José Mourinho e André Villas Boas: “Il mio rapporto con Villas Boas era buono, ma ero più legato a Mourinho. Non ho mai capito la filosofia di calcio di André, ma ho sempre cercato di rispettare le sue indicazioni. Credo che non fosse ancora pronto per la panchina del Chelsea”.

C4

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy