L’Avellino riparte, De Cesare è il nuovo proprietario

L’Avellino riparte, De Cesare è il nuovo proprietario

La scelta del sindaco Ciampi è caduta sul presidente della Scandone Basket

di Redazione ITASportPress

Tre giorni dopo il no del Tar del Lazio al ricorso presentato dall’Avellino avverso all’esclusione dalla B, che ha condannato i biancoverdi a dire addio al calcio professionistico, per i Lupi è già tempo di guardare avanti. Il sindaco Vincenzo Ciampi, coadiuvato dal dirigente comunale Luigi Cicalese e dal commercialista Gaetano D’Avanzo, ha scelto Gianandrea De Cesare come proprietario della nuova società che dovrà ripartire dalla Serie D.

De Cesare è amministratore delegato della Sidigas e dal 2012 presidente della Scandone Basket, società di Serie A1 spintasi fino alla semifinale playoff nella scorsa stagione.

Entro le ore 12 di venerdì dovrà essere versato un assegno circolare e non trasferibile dell’importo di 150.000 euro alla Lega Nazionale Dilettanti per ottenere l’iscrizione al campionato di Serie D nella stagione 2018-2019.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy