Lazio, Lotito: “La Juventus ha un’organizzazione bulgara, parlerò alla squadra”

Lazio, Lotito: “La Juventus ha un’organizzazione bulgara, parlerò alla squadra”

“Non faccio previsioni, sono sicuro che se la squadra dovesse riuscire a rimanere determinata, unita e volitiva potrebbe fare una grande prestazione”

In vista della Supercoppa italiana in programma domani contro la Juventus, Claudio Lotito, presidente della Lazio, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Non faccio previsioni, sono sicuro che se la squadra dovesse riuscire a rimanere determinata, unita e volitiva potrebbe fare una grande prestazione. Ai calciatori dirò poco o nulla. Il vero motivatore è il nostro tecnico. Io parlerò alla squadra prima della partita e mi aspetto solo di trovare il giusto livello di stress agonistico, quello sano però. Juventus? Non è mai indebolita. Ha una ferocia agonistica senza pari in Italia. Peraltro l’ho detto anche apertamente ad Agnelli… Hanno un’organizzazione bulgara. Sanno valorizzare gli uomini nella loro interezza e il fatto che abbiano perso qualche giocatore importante non vuol dire che non ne abbiano trovati di migliori. Felipe Anderson in campo? Lo speriamo tutti. Gli stiamo mettendo a disposizione i migliori professionisti per consentirlo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy