Manchester City, Agüero verso il ritorno all’Independiente

Manchester City, Agüero verso il ritorno all’Independiente

La squadra vola in Premier e in Champions, ma il Kun vuole cambiare aria e tornare in Argentina

Commenta per primo!

Il 2017 del Manchester City, protagonista di un inizio di stagione da record, si chiude con due spine. Oltre all’infortunio di Gabriel Jesus nella partita contro il Crystal Palace, si infittiscono le voci sul sempre più probabile addio a fine stagione di Sergio Agüero, vicino al ritorno in Argentina.

El Kun vuole infatti tornare a indossare la maglia dell’Independiente, il club dove ha mosso i primi passi in Argentina per poi spiccare il volo verso l’Europa. Pur fresco di rinnovo fino al 2020, firmato solo nello scorso gennaio, e pur avendo solo 29 anni, Agüero, già top scorer di tutti i tempi con la maglia del Manchester City, sembra preferire la corte del club di Avellaneda a quella del Real Madrid.

Alla base della decisione anche i rapporti non idilliaci con Pep Guardiola, pur smentiti da ambo le parti.

“I nostri tifosi sanno cosa ha dato Sergio alla squadra. Ha giocato qui solo per pochi anni, ma è amatissimo ed è un nostro grande tifoso”. Agüero punta al ritorno in patria anche per motivi famigliari, per stare vicino al figlio che vive in Argentina con l’ex moglie di Sergio, Giannina Maradona.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy