Manchester City, confermato il grave infortunio di De Bruyne: ecco la prognosi

Manchester City, confermato il grave infortunio di De Bruyne: ecco la prognosi

Il centrocampista belga potrebbe rientrare in campo per il derby contro lo United

di Redazione ITASportPress

Brutta tegola sul Manchester City. Il club campione d’Inghilterra ha infatti confermato la notizia del grave infortunio occorso a Kevin De Bruyne: il centrocampista belga ha subito la lesione del legamento collaterale del ginocchio destro e dovrà stare fermo per tre mesi, pur avendo scongiurato la necessità di sottoporsi a intervento chirurgico.

De Bruyne si è infortunato in allenamento ed è volato a Barcellona per un consulto presso Ramon Cugat, lo specialista di fiducia di Pep Guardiola.

Il rientro in campo del giocatore, che non era stato convocato per il Community Shield contro il Chelsea, essendo rientrato da pochi giorni dalle vacanze post-Mondiali, ma che aveva giocato la prima giornata di campionato contro l’Arsenal, è previsto per metà novembre, quando si giocherà il derby contro il Manchester United.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy