Manchester City, il viaggio in treno fa arrabbiare i pendolari

Manchester City, il viaggio in treno fa arrabbiare i pendolari

La presenza della squadra inglese, in viaggio verso Londra, ha costretto il convoglio ad una fermata non prevista

di Redazione ITASportPress

Rabbia dei pendolari contro il Manchester City. Il treno su cui viaggiava la squadra inglese, alla volta di Londra per affrontare il match di campionato contro il Watford, ha  fatto una fermata non prevista, scatenando la rabbia, ma anche l’ironia, degli altri passeggeri presenti a bordo. Il convoglio si è infatti fermato alla stazione di Watford, in modo da permettere al City di avvicinarsi il più possibile allo stadio sede dell’incontro. Un imprevisto che ha causato una sosta di qualche minuto e che ha suscitato polemiche tra i normali passeggeri: “Non credo che il treno si sarebbe fermato per me se avessi voluto scendere a Watford”, si è lamentato qualcuno. Altri invece hanno scelto di percorrere la via dell’ironia, esclamando scherzosamente: “Si sono comprati pure il treno!”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy