Manchester City, la strana abitudine natalizia di Gabriel Jesus

Manchester City, la strana abitudine natalizia di Gabriel Jesus

L’attaccante brasiliano brilla nella squadra di Guardiola e si appresta a vivere giornate… esplosive

Alla prima stagione intera al Manchester City, Gabriel Jesus si è subito rivelato un fattore nella squadra di Pep Guardiola che sta dominando la Premier e ha superato in scioltezza il girone di Champions, pur incassando a Kharkiv contro lo Shakhtar la prima sconfitta stagione. Pur non essendo titolare fisso l’ex Palmeiras dispensa sempre classe e lampi di genio e si appresta a vivere il proprio primo Natale inglese dato che, pur acquistato nell’estate 2016, arrivò a Manchester solo nello scorso gennaio.

Un Natale… pirotecnico, almeno in base a quanto Gabriel Jesus ha rivelato a GOAL! Magazine rispetto alle proprie abitudini…: “Come sono abituato a passare la vigilia di Natale? Comprando regali per i miei amici e la mia famiglia, scartandoli attorno alle 5 del pomeriggio e poi andado per le strade per accendere e far scoppiare qualche petardo ovunque, anche nelle cassette della posta della gente”.

Per fortuna c’è anche il Gabriel Jesus casalingo… “Non c’è niente di meglio che riuscire a portare qui per trascorrere il Natale le persone che mi vogliono bene e essere a tavola con loro”.

Gabriel Jesus dà spettacolo con Neymar

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy